28 ago 2016

Bash su Windows 10 ...

La novità che ho più apprezzato nell'Anniversary Update (forzare aggiornamento) di Windows 10 è la possibilità di avere Bash.
Microsoft ha sviluppato con Canonical: Windows Subsystem for Linux (WSL), uno strato software per eseguire nativamente comandi Linux.

Bash mi torna utile nelle attività di ogni giorno, che magari nel tempo elencherò in specifico. Ma già un whois o avviare un tunnel SSH senza recuperare Putty per me basta e avanza :) .

Vediamo come attivarla con i seguenti tre passaggi:

  • Start > Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Per Sviluppatori > selezioniamo modalità sviluppatore.
  • Pannello di controllo > Disinstalla un programma > Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows > Selezioniamo Sottosistema Windows per Linux (Beta)
  • Clicchiamo su Start > scriviamo "bash" e confermiamo l'installazione (e successivi termini di servizio)
Ora avrete Bash disponibile tra le applicazioni. Siete pronti per usare apt-get per quello che vi serve ...


30 mar 2016

LEN0036 Windows 10 ...

Se anche tu, arrivato a questo post cercando disperatamente una soluzione per il tuo Thinkpad modificato, vuoi usare i tasti fisici del TrackPoint in Windows 10, continua a leggere ...

Una delle modifiche effettuate al T440 è stata quella di sostituire il touchpad originale (senza tasti fisici) con la versione del T450 (si sono accorti della cappella e hanno reinserito i tasti).

Si può trovare la periferica su eBay ad un prezzo "consono", direttamente dalla Cina.
La sostituzione non è difficile, si trovano diverse guide con tanto di foto e consigli (camerongray.me o jonsson.ninja).

Il vero dramma è stato installare dei driver recenti in Windows 10.
Il primo problema nasce dal fatto che Windows 10 dovrebbe farsi un po i cazzi suoi e non aggiornare continuamente i driver dell'hardware come più gli aggrada. Se ti dico che mi arrangio, vuol dire che non devi più aggiornarmi i driver autonomamente ...

In secondo luogo Lenovo non prevede questa "variante" e quindi nei driver che richiede a Synaptic, caricati poi nei vari repository, non esiste il Toucpad del T450 in un T440 ...

Il vecchio driver (n10gx25w) funzionava egregiamente in Windows 7 e Windows 8.1 ma si interfaccia male con Windows 10. Il driver di riferimento attualmente è: jbg207ww

Per far digerire all'installer che il touchpad di un T450 (con ID Hardware LEN0036) si trova nel nostro bel T440 bisogna fare un po di passaggi:

1| Scaricare il tool per disabilitare gli aggiornamenti non voluti in Windows 10: support.microsoft.com
2| Scaricare gli ultimi driver del touchpad, nella pagina di supporto del T450 (jbg207ww)
3| Eseguire l'installer scegliendo solo di decomprimere, senza avviare l'installazione
4| Modificare il file x64/SynPD.inf all'interno della cartella decompressa:

cercate queste tre righe e cancellatele:

%SMB.IBMDeviceDesc% = LENOVO_GROUP36_InterTouch_Inst,ACPI\LEN0036
%SMB.IBMDeviceDesc% = LENOVO_GROUP36_InterTouch_Win8_Inst,ACPI\LEN0036
%SMB.IBMDeviceDesc% = LENOVO_GROUP36_InterTouch_Win8_Inst,ACPI\LEN0036

cercate queste altre tre, e sostituite LEN200E con LEN0036 (aiutatevi con Notepad++):

%SMB.IBMDeviceDesc% = LENOVO_GROUP41_InterTouch_Inst,ACPI\LEN200E
%SMB.IBMDeviceDesc% = LENOVO_GROUP41_InterTouch_Win8_Inst,ACPI\LEN200E
%SMB.IBMDeviceDesc% = LENOVO_GROUP41_InterTouch_Win8_Inst,ACPI\LEN200E

5| Salvate
6| Riavviate il PC con questo comando "esegui": shutdown /r /o /f /t 0 . Vi darà la possibilità all'avvio successivo di selezionare (numero 7) "l'avvio senza verifica delle firme nei driver".
7| Avviate il setup.exe e preparatevi al messaggio di allerta per l'instllazione di un driver non firmato (perchè abbiamo modificato il file x64/SynPD.inf)


Enjoy :)

17 set 2015

Chocolatey, installare software Windows da riga di comando ...

Sono un grande fan della tastiera e spesso cerco di utilizzarla al posto del mouse.
Windows mette e disposizione parecchi comandi e combinazioni di tasti per agevolarne l'utilizzo, ma c'è una cosa che ho sempre gradito nei sistemi Unix: installare il software da riga di comando.

Nel mio solito girovagare nella rete mi sono imbattuto in un progetto molto maturo e funzionale: Chocolatey.
Questo software sfrutta NuGet con PowerShell per gestire i pacchetti software più utilizzati in ambiente Windows, come i browser, client FTP, Zip, ecc ecc
Sin dall'installazione ho capito che non era un accrocchio pensato per "giocare" o "sperimentare" visto che si mettono subito le mani al terminale
@powershell -NoProfile -ExecutionPolicy Bypass -Command "iex ((new-object net.webclient).DownloadString('https://chocolatey.org/install.ps1'))" && SET PATH=%PATH%;%ALLUSERSPROFILE%\chocolatey\bin
o a PowerShell
iex ((new-object net.webclient).DownloadString('https://chocolatey.org/install.ps1'))

Ultimata l'installazione i comandi sono decisamente più corti (qui una guida ai pochi e semplici comandi)
C:\> choco install firefox
Personalmente lo sto usando sia a casa che a lavoro e lo trovo molto comodo. Niente toolbar da rimuovere, niente raggiungere siti per scaricare installatori, niente richieste di dipendenze strane, nulla se non tre comandi. Le cartelle dei software le trovate dove le cerchereste installandoli tradizionalmente e compaiono regolarmente nella lista dei programmi installati nel pannello di controllo.

Se siete dei fan della tastiera e del terminale, PROVATELO!